Una serie di shopper cercano e acquistano regolarmente i prodotti sui maggiori portali online di vendita e sui siti di aste. Quando trovano i prodotti del progetto li acquistano e una volta ricevuti vengono inviati in casa madre per verificare che siano prodotti originali e di quali lotti facciano parte.

In questo modo si evitano contraffazioni e si possono verificare quali distributori stanno proponendo prodotti tramite e-commerce, a quale prezzo e se rispettano gli standard di qualità della casa madre.

Casi studio

Il prodotto mi sta bene?

Il brand si proponeva di fornire ai propri clienti una consulenza non finalizzata solo all’acquisto ma a fornire capi con un valore aggiunto per l’acquirente. Si proponeva di consigliare il giusto prodotto per la struttura del cliente e per far questo il…

Le hostess in outsourcing rispettano la normativa?

Un nostro cliente promuove i nuovi prodotti attraverso hostess presenti in vari punti…

Una spiaggia con problemi con i contanti

Una struttura alberghiera che gestisce anche una spiaggia aperta ai non clienti lamentava…